02.03.20

Informazioni per turisti italiani in Islanda

Per numero elevato di infezioni COVID-19 è stato segnalato negli ultimi giorni in diverse regioni dell’ Italia per cui ormai tutto il territorio italiano viene considerato a alto rischio di contagio. I viaggiatori islandesi e tutti residenti in Islanda che tornano in Islanda da Italia sono pregati di rispettare la quarantena per 14 giorni come precauzione. I viaggiatori italiani/internazionali invece possono entrare in Islanda senza restrizioni.

Le persone che sviluppano sintomi di infezione respiratoria durante loro soggiorno in Islanda devono contattare telefonicamente i servizi della Guardia Medica (Læknavaktin) per assistenza urgente al numero di telefono 1700 o +354 544-4113 da telefoni stranieri oppure il più vicino medico di base (Heilsugaeslan) per telefono, ma non devono presentarsi a nessun presidio medico senza preavviso.
È importante per i viaggiatori tenersi aggiornati sugli sviluppi nei prossimi giorni, sia sui media italiani che su questo sito Web poiché le definizioni per le aree interessate possono cambiare rapidamente.

<< Til baka